Il borgo e’ un vecchio mulino le cui origini si perdono nel tempo: è lambito da due torrenti, un tempo motore delle macine, con un antico ponte medioevale o addirittura romano. Noi viviamo qui dal 1977, trasferiti dalla città così grande da starci troppo stretta.

Piano piano negli anni abbiamo riportato a nuova vita le strutture, gli orti, gli olivi, i muri a secco in un work in progress tutt'ora attivo. L’azienda agricola è biologica da sempre e produciamo olio, miele, ortaggi e nel nostro laboratorio cucina prepariamo conserve, marmellate, sott’olio, essicchiamo le spezie e imbottigliamo il nostro limoncello ed altri liquorini...

Non produciamo vino, ma lo prendiamo da aziende qui vicine, biologico e/o biodinamico, stessa cosa per i formaggi del pastore o della mucca dei vicini che ci dà anche il latte fresco. Durante l’anno sono sempre con noi anche ragazzi che arrivano da tutto il mondo e ci danno una mano, tramite l’associazione wwoofers di cui siamo soci host.

L’azienda è anche fattoria didattica e fattoria sociale. Inoltre organizziamo ogni anno l’orto sociale aperto a chi vuole parteciparvi.

Purtroppo o per fortuna, ogni giono una nuova idea ci passa per il cervello, e allora tocca realizzarla.

Galleria immagini